Ilaria Bianchi Giorgio Scala DBM

Si è conclusa ieri una settimana ricca di emozioni per il team Azzurra 91. Ai Campionati Italiani Primaverili, l’élite del nuoto italiano ha mostrato le carte migliori per agguantare il podio e le qualificazioni per gli eventi estivi.

Azzurra91 ha dimostrato ancora una volta di essere tra le squadre protagoniste del movimento natatorio azzurro partecipando a numerose finali.

Spiccano i risultati di Lorenzo Mora, atleta tesserato Amici del Nuoto Modena ma legato al gruppo di allenamento di Fabrizio Bastelli da oltre 4 anni, che ha raccolto un argento e un bronzo; e di Ilaria Bianchi, capitana della spedizione, che è arrivata al secondo posto nei 100 farfalla femminili.

Tutta la squadra ha però ben figurato con alcuni nuovi nomi che si sono fatti largo in un campo partenti agguerrito e di primissimo livello, come Tommaso Baravelli, classe 2001 cresciuto nella società President, che ha partecipato ha due finali A, arrivando fino al 5° posto assoluto nei 200 rana.

Ottima la prestazione anche di Sonia Laquintana nei 50 farfalla, gara che ha concluso il programma individuale dei campionati e ha portato Sonia ad un passo dal podio con il nuovo record personale di 26.77.

Ad un passo dal podio anche Helena Biasibetti nel secondo giorno di gare, con il tempo di 59.63 nei 100 farfalla. 100 farfalla al maschile che hanno visto Edoardo Valsecchi lottare in finale A raggiungendo la 5° posizione e il nuovo primato personale in 52″71. Sofia Morini è 4° invece nei 100 stile libero femminili con il crono di 55.71.

A1 Femm Giorgio Scala DBM

A1 Femm Giorgio Scala DBM

Al termine della rassegna assoluta si è svolta, dopo due anni di assenza causa COVID, la finale del campionato a squadre Coppa caduti di Brema. Presente nel settore femminile in serie A1 e nel settore maschile in serie A2 Azzurra91 ha schierato due formazioni solide e coese.

La Squadra maschile ha concluso la giornata all’8° posto per solo mezzo punto di scarto (69.50 punti)  dal team dei Nuotatori Milanesi.

La squadra femminile, nonostante la pesante assenza della pluri campionessa italiana Costanza Cocconcelli, ha conquistato la seconda piazza in classifica generale (93.00 punti) alle spalle dell’inavvicinabile Circolo Canottieri Aniene.

Autore : Aglaia

Dove siamo

Scopri in quali piscine siamo presenti

Piscine